BANK CREDIT ANALYSIS

L’analisi della Centrale Rischi degli ultimi 6 mesi con la valutazione delle criticità e delle opportune manovre correttive per migliorare il proprio rating.

Le banche, per definire il rating di un’azienda, consultano principalmente le informazioni di carattere andamentale che riguardano i rapporti dell’azienda con il sistema bancario, la movimentazione dei suoi conti, la modalità di utilizzo dei fidi. Tali informazioni sono raccolte dagli istituti tramite 2 fonti informative: la Centrale Rischi di Banca d’Italia e la Crif.

Analizzare in profondità ed in dettaglio la Centrale Rischi, con un orizzonte temporale sufficientemente ampio, consente di evidenziare le aree di crisi, quelle di miglioramento e di dare soprattutto una fotografia puntuale che rappresenta come l’impresa viene vista dal sistema bancario.

“BANK CREDIT ANALYSIS” con il controllo dell’andamentale degli ultimi 6 mesi, espone le evidenze emerse della Centrale Rischi, verifica la presenza di sconfinamenti o l’eventuale scorretto utilizzo delle linee di affidamento (eccessivo utilizzo di alcune linee con capienza su altre), consentendo di valutare opportune manovre correttive per migliorare il proprio rating e i costi bancari.

Contattaci se vuoi conoscere i dettagli del nostro servizio di “BANK CREDIT ANALYSIS”.

Vuoi maggiori informazioni?

Richiedi un appuntamento con il nostro consulente territoriale Cosvim

Hai bisogno di una consulenza per la tua azienda?

Contattaci per fissare un appuntamento